Ristrutturare casa in stile vintage

guida su come ristrutturare casa in stile vintage

I mobili e i complementi vintage, tutti quei meravigliosi pezzi di arredamento cioè che sono stati realizzati negli anni '50, negli anni '60, negli anni '70, negli anni '80 e negli anni '90 del Novecento, devono essere considerati davvero eccezionali per le nostre abitazioni, pezzi di arredamento capaci di offrire alle nostre abitazione originalità e personalità, perfetti quindi per creare finalmente l'ambiente perfetto per noi e per il nostro modo di essere. I mobili e i complementi vintage però non possono essere inseriti in ogni tipologia di ambiente, non riescono infatti ad abbinarsi ad ambiente country, classici oppure ad ambienti moderni in modo eccessivo e proprio per questo motivo tutti coloro che vogliono arredare una casa in stile vintage dovrebbero pensare anche a mettere in atto delle piccole opere di ristrutturazione che possano rendere la casa perfetta per accogliere questi meravigliosi pezzi d'arredamento.

Per ristrutturare la casa fate allora affidamento ad una ditta professionale che possa aiutarvi a posare un bellissimo parquet anticato oppure una moquette in ogni stanza della casa e che possa anche aiutarvi a rivestire le pareti con delle carta da parati oggi anche semplice da trovare visto che è tornata di moda proprio in questi ultimi anni. La ditta a cui farete riferimento vi aiuterà anche ovviamente nella scelta dei colori nonché nella scelta dei trattamenti da fare alle pareti e alla struttura della casa per eliminare eventuali tracce di umidità che nel lungo periodo potrebbero infatti danneggiare pavimenti e rivestimenti in modo intenso.

ristrutturare casa in stile vintage

Immagine presa da http://atcasa.corriere.it

Una casa vintage non può permettersi poi di avere infissi in alluminio, in metallo colorato, in stile country, rustico o barocco. Gli infissi di questa tipologia, se presenti, devono assolutamente essere eliminati e sostituiti con nuovi infissi. Cercate di fare affidamento per la ristrutturazione, se possibile, su ditte che siano in grado di realizzare su misura per voi degli infissi con del legno anticato che possano abbinarsi ai mobili di cui siete già in possesso. Gli infissi su misura hanno un costo più elevato ma possono davvero rendere l'aspetto della vostra casa bello come non mai.

Grande attenzione deve essere data ovviamente anche alle porte interne della vostra abitazione. Anch'esse infatti dovrebbero essere quanto più omogenee possibile con il resto dell'ambiente. Inutile dire che sarebbe perfetto farvele realizzare su misura dalla stessa ditta a cui avete affidato la creazione degli infissi.

Se non siete ancora in possesso dei mobili per la vostra casa o se semplicemente volete acquistarne di nuovi non possiamo ovviamente che consigliarvi di fare affidamento su un interior designer che possa offrirvi la sua esperienza per creare degli ambienti davvero unici.

Articoli Correlati