Sedie anni '70

l'evoluzione delle sedie negli anni '70

Durante gli anni '70 iniziano a fare la loro comparsa anche nell'arredamento delle nostre abitazioni i primi sgabelli da bar. Un esempio senza dubbio molto significativo quello dello sgabello Birillo realizzato dal grande designer Joe Colombo nel 1971. Lo sgabello Birillo possiede una struttura in acciaio, una base in fiberglass ed un rivestimento in pelle o in ecopelle bianca o nera. Si tratta di uno sgabello dalle linee davvero molto innovative perfetto per accompagnare l'arredamento eclettico di questi favolosi anni '70 anche l'arredamento high tech.

sgabello birillo '70

Immagine presa da http://www.asteart.com

Leader indiscusse delle sedie realizzate durante gli anni '70 sono le sedie pieghevoli. Belle, semplici ma soprattutto altamente funzionali le sedie pieghevoli fanno in loro ingresso in tutte le abitazioni perch permettono di avere sempre a portata di mano delle eccellenti sedute ottimizzando al meglio gli spazi che si hanno a propria disposizione. Tra le sedie pieghevoli pi famose di questi anni dobbiamo ricordare senza ombra di dubbio la sedia Celestina realizzata dal designer Marco Zanuso nel 1978 per il marchio Zanotta. Questa sedia possiede una struttura in acciaio inox brunito, cromato o verniciato ed disponibile in nero, bianco o color grafite. Il sedile e lo schienale sono realizzati in nylon rivestito di cuoio. Si tratta di una sedia semplice e super leggera che pu essere riposta in pochissimo spazio e che offre comunque un grande comfort.

sedia anni '70

Immagine preda da http://www.donnamoderna.com

La leggerezza non prerogativa in questi anni soltanto delle sedie pieghevoli ma anche di ogni altra tipologia di seduta come accade ad esempio per la Spaghetti Chair realizzata dal designer Giandomenico Belotti nel 1979 per Alias. Si tratta di una seduta interamente realizzata con fili di plastica che rendono la struttura non solo estremamente leggera ma anche molto comoda grazie all'elasticit del materiale utilizzato. Anche la sedia Casalino realizzata dal designer Alexander Begge nel 1971 per Casala una sedia caratterizzata da un'estrema leggerezza. Questa sedia interamente realizzata in materiale plastico e dalle forme futuriste fu presto dimenticata con l'inizio degli anni '80 ma rimasta un classico del design tanto che oggi viene riproposta in molti modelli differenti e in una gamma davvero vasta di colorazioni.  

Articoli Correlati