Elettrodomestici anni '50

le caratteristiche degli elettrodomestici anni '50

Le innovazioni degli anni '50 comportano grandi cambiamenti nell'arredamento che diventa non solo più sinuoso ed elegante ma soprattutto molto più funzionale. Proprio sulla base di questa ricerca di una maggiore funzionalità vengono inoltre introdotti nelle case di tutti un numero sempre crescente di elettrodomestici curati in ogni dettaglio sia dal punto di vista dell'innovazione che dal punto di vista del loro aspetto estetico.

La realizzazione dei primi grandi elettrodomestici ad uso privato cambiava letteralmente il modo di vivere di quegli anni e il modo di considerare il ruolo della donna all'interno della casa e all'interno della società. Erano davvero molte le attività che infatti potevano ormai essere affrontate senza difficoltà nella metà del tempo di quello sino a quel momento necessario. L'inserimento degli elettrodomestici all'interno della abitazioni private deve quindi essere guardato come fosse una vera e propria rivoluzione sociale ma si tratta anche di una rivoluzione dello stile di arredamento. Gli elettrodomestici ad uso privato vengono infatti realizzati in forme sempre nuove e arrotondate e in vesti colorate e divertenti che offrono agli ambienti casalinghi quel pizzico di allegria e di ironia di cui tanto si sentiva il bisogno.

frigorifero anni '50 panna

Immagine presa da http://www.smeg.it

Gli elettrodomestici, a differenza di ciò che accade oggi, non venivano realizzati in bianco ma in colori più tenui e sicuramente più allegri come ad esempio il panna, il color carta da zucchero, il rosso, l'arancione e il verde acqua ossia in tutti quei colori che venivano utilizzati per la realizzazione dei mobili e delle sedute di tutta l'abitazione. Si tratta di elettrodomestici dalle linee semplici e sinuose, con angoli smussati e forma bombata dotati di maniglie in acciaio anch'esse bombate.

Tra gli elettrodomestici più diffusi negli anni '50 dobbiamo senza dubbio ricordare i frigorifero ma sempre in questi anni iniziano a diffondersi anche le prime lavatrici non ancora perfette da un punto di vista funzionale ma molto particolari da un punto di vista estetico. Ancora oggi la marca Smeg, leader nella realizzazione di ogni tipologia di elettrodomestici ad uso privato, offre una linea appositamente ispirata agli anni '50 con frigoriferi, congelatori, lavastoviglie e lavatrici dalle forme retrò ma dalle tecnologie davvero innovative.

Articoli Correlati